Inizio pagina Salta ai contenuti

Unione Montana Cadore Longaronese Zoldo

Provincia di Belluno - Regione del Veneto

Contenuto

News

Sentieri facili a Zoldo, Zoppè e Longaronese


Ristampata la guida pubblicata dall’Unione montana nel 2008, contiene 28 schede con mappe, foto e informazioni

È uscita la nuova edizione della guida ai “sentieri facili” dell'Unione Montana Cadore Longaronese Zoldo che propone una serie di itinerari di facile percorrenza nelle vallate dello zoldano e longaronese. La pubblicazione era stata realizzata nel 2008 dall'allora Comunità Montana con il contributo del Consorzio Bim Piave e della provincia di Belluno e con la collaborazione delle varie amministrazioni comunali, Pro Loco e uffici turistici dei 6 comuni dell'ente. Abbiamo così 28 schede dotate di mappe, foto, informazioni storiche e curiosità, per altrettanti percorsi privi di difficoltà ma molto suggestivi tra natura, ambiente e tradizioni culturali dei borghi e delle vallate. I sentieri suggeriti spaziano dalla valle del Maè con i panorami di Zoldo Alto, i borghi di Forno e le vedute e le strade di Zoppè di Cadore e la valle del Piave con la ricca e secolare storia di Castellavazzo e le sue frazioni, le escursioni attorno ad Ospitale di Cadore, il giro di Soverzene e la scoperta dei boschi di Longarone, con un occhio di riguardo anche ai luoghi della memoria del Vajont. La recente ristampa propone una nuova scheda dedicata alle bellezze della valle del Grisol in località Soffranco di Longarone e una panoramica della mini Rete museale Maè Piave che raggruppa 8 musei etnografici, archeologici e memoriali nelle due vallate con l'aggiunta del museo del legname e del cidolo a Perarolo di Cadore. «Questa guida – scrive nell'introduzione Sabrina Graziani, presidente dell'Unione Montana – risponde alle esigenze di quella fascia di pubblico che cerca di scoprire i nostri territori attraverso passeggiate non troppo impegnative ma comunque in grado di trasmettere il piacere di vivere le Dolomiti che sono patrimonio mondiale dell'Unesco. In considerazione del successo ottenuto dalla prima stampa che era composta da una raccolta a cofanetto rigido, è stata nostra volontà proporre una nuova edizione più snella con le schede raccolte ad anelli. Siamo certi che la guida “sentieri facili” potrà aiutare il pubblico amante delle montagne “più belle del mondo” a provare le stesse emozioni che ci hanno spinto a concretizzare questo progetto». Al momento la guida in versione rinnovata è acquistabile presso gli uffici della Pro Loco di Longarone, in futuro non è escluso che sia reperibile anche presso gli uffici turistici dello zoldano.

Allegati

Data ultimo aggiornamento: 28/08/2014

I più recenti

In Evidenza

In Evidenza

Indirizzo: Piazza I Novembre, 1 - 32013 Longarone (BL)
P.Iva e Cod. Fiscale 80003510254
Email: unionemontana@clz.bl.it - PEC: unionemontana.cadorelongaronesezoldo.bl@pecveneto.it